Lingua

Arabi English Espanol Francais Italiano

Picchetto a Brescia, nel rione Sant’Eufemia

Picchetto questa mattina a Sant’ Eufemia, rione della periferia est di Brescia, dell’ Associazione Diritti per tutti, per impedire lo sfratto contro la famiglia di Addolorata. Restano in casa insieme a lei, precaria addetta alle pulizie, la figlia quattordicenne ed il convivente. Addolorata è incinta e senza picchetto avrebbe rischiato di finire in strada. Lo sfratto è stato rinviato all’ 11 gennaio.

Comments are closed.