Lingua

Arabi English Espanol Francais Italiano

Un altro anno di lotta per la casa: 199 picchetti nel 2017

199 picchetti contro gli sfratti e i pignoramenti nel 2017 a Brescia e provincia. Con il folto picchetto di questa mattina in città in via Zadei a difesa dell’ artigiano egiziano Ata, fallito a causa della crisi, e di sua moglie, si chiude l’anno di mobilitazioni di Diritti per tutti, Magazzino 47 e Collettivo gardesano autonomo che hanno organizzato, sempre nel corso dell’ anno, anche un corteo contro l’abbattimento della Torre Tintoretto dell’ Aler con 195 alloggi popolari, oltre all’occupazione degli uffici dell’ Anpe, associazione notarile per le procedure esecutive ed il presidio all’ Istituto vendite giudiziarie contro i pignoramenti. Praticamente, un picchetto al giorno (escludendo i giorni festivi e le settimane di ferragosto) nonostante la sensibile diminuzione delle sentenze di sfratto registratesi negli ultimi due anni. Un bilancio politico che dimostra la forza e la vitalità del Movimento di lotta per la casa di Brescia, come si evince anche dal robusto picchetto odierno.

Comments are closed.