Lingua

Arabi English Espanol Francais Italiano

No C.P.R., né qui né altrove

English Français Arab Urdu EMIGRARE NON È UN REATO

Con una nuova legge chiamata “Minniti-Orlando” il governo italiano ha deciso di aprire un Centro di detenzione vicino a Brescia, a Montichiari: un carcere dove rinchiudere per più di 3 mesi e poi spedire fuori dall’Europa le/gli immigrati senza permesso di soggiorno. Il governo tratta […]

Bloccati sfratti a Carpenedolo e Concesio.

Picchetti di Diritti per tutti e del Collettivo gardesano autonomo questa mattina hanno bloccato due sfratti a Carpenedolo e a Concesio. Nel primo comune era coinvolta una famiglia di cittadini italiani composta da 5 persone con una figlia invalida al 100%. La casa era stata pignorata dalla banca. Nel comune della bassa Valtrompia […]

Cinque picchetti a Brescia con Lorenzo nel cuore!

Lorenzo Bargellini sempre con noi! Una intensa giornata di lotta contro gli sfratti a Brescia è stata dedicata a Lorenzo, il compagno del Movimento di lotta per la casa di Firenze morto ieri: stamattina sono state bloccate quattro esecuzioni per morosità incolpevole ed una per pignoramento a seguito dell’impossibilità di pagare il mutuo. […]

Picchetti meticci in difesa di donne sotto sfratto.

29 maggio – Un picchetto meticcio di Diritti per tutti e Magazzino 47 questa mattina ha bloccato Rua Sovera, un vicolo del quartiere popolare e pluriculturale del Carmine di Brescia per impedire lo sfratto di Aurora, del suo compagno e di sua sorella invalida e costretta a letto. Anche stamattina per difendere queste […]

Picchetto antisfratto a Botticino: Giorgio resta in casa.

Giorgio resta in casa. Picchetto di Diritti per tutti e Magazzino 47 questa mattina a Botticino mattina in difesa di un ex artigiano con pensione sociale sotto sfratto per morosità incolpevole. L’esecuzione è stata bloccata e rinviata al 3 agosto, il proprietario ha rifiutato la proposta di risarcimento fatta dal comune e per […]

Altri tre sfratti risolti grazie alla lotta!

Tre sfratti stamattina a Brescia, in via Sabotino 36 e in via Lamarmora 236 , e a Leno si sono conclusi con un rinvio e con una positiva prospettiva di passaggio da casa a casa. La giovane mamma con neonata di via Sabotino ha trovato un altro appartamento, Kante , operaio senegalese di […]

Il razzismo è Democratico

Sicurezza e lotta al degrado secondo il governo: all’ex caserma Serini di Montichiari un campo di concentramento, detenzione e deportazione di migranti. Si scrive Centro di Permanenza per il Rimpatrio. Si legge lager di Stato.

Infine il Ministero degli Interni ha dato conferma a quel che da mesi le indiscrezioni giornalistiche e soprattutto […]

Stop pignoramenti: picchetto a Dello nella Bassa bresciana.

Bloccata questa mattina a Dello in provincia di Brescia la visita, di potenziali acquirenti accompagnati da funzionari dell’Istituto vendite giudiziarie, ad un appartamento pignorato da una banca e che prossimamente sarà battuto in asta per la quarta volta. Gli “sciacalli ” immobiliari che volevano comperare la casa -indifferenti al fatto che la famiglia […]

Bloccato uno sfratto in via Milano a Brescia.

Picchetto antisfratto di Diritti per tutti e Magazzino 47 questa mattina a poca distanza dal centro sociale, in via Milano 97 in difesa di una famiglia marocchina con bambini piccoli. L’esecuzione è stata rinviata e vista la buona posizione in graduatoria potrebbe aprirsi la strada dell’ assegnazione di un alloggio Aler. Con la […]

Fine marzo-aprile: 26 picchetti antisfratto a Brescia e provincia.

La lotta per la casa non conosce pause: anche stamattina nel bresciano due picchetti dell’ Associazione Diritti per tutti e Magazzino 47 per impedire sfratti per morosità incolpevole. Nel quartiere cittadino di Casazza un proprietario pachistano voleva sfrattare una famiglia proveniente dalla ex Jugoslavia con una minore che frequenta la scuola elementare del quartiere. Si è ottenuto un rinvio al 26 aprile in attesa di conoscere la posizione in graduatoria Aler della famiglia. A Botticino invece i protagonisti sono entrambi italiani, i proprietari contro Giorgio, un ex artigiano con pensione sociale. L’esecuzione è stata bloccata e rinviata al 26 maggio. […]